PyPy supporta (quasi) wxPython

PyPy, l'interprete Python scritto in Python supporta, tramite una patch, le wxPython nativamente, grazie al sottosistema cpyext.

Secondo quanto riferito dal PyPy Status Blog, grazie all'applicazione di una patch (che potrebbe venir proposta per l'integrazione in wxPython) per risolvere l'incompatibilità di PyPy con alcune caratteristiche del codice C++ alla base delle wxPython, è ora possibile eseguire la demo della nota libreria grafica senza bisogno di appoggiarsi a una versione installata di CPython.

Fonte

Il tuo voto: Nessuno Media voti: 3 (3 voti)